4

PMI

Sistema Integrato per la gestione Aziendale. Per decidere in modo intelligente al minor costo possibile.

eSOLVER è una suite di applicazioni progettate per soddisfare un ampio spettro di esigenze aziendali.

L‘architettura del prodotto consente di offrire applicazioni perfettamente integrate e contemporaneamente integrabili con altri prodotti esistenti in Azienda, con le applicazioni a monte e a valle della catena fornitore-azienda-cliente e con le applicazioni dipartimentali per gli adempimenti fiscali e contributivi di Sistemi.

Il prodotto è modulare: l’azienda puà attivare solo le funzioni necessarie, avendo sempre la possibilità  di attivare in seguito nuovi ‘moduli’, che si integrano in modo naturale nelle procedure già  operative.

L’offerta commerciale rispecchia questa impostazione; infatti per sfruttare al massimo le potenzialità  di integrazione tra moduli, sono state definite configurazioni differenziate a seconda del mercato di appartenenza.

eSOLVER è corredato da:

  • un’ampia documentazione che supporta l’Utente in tutte le fasi di utilizzo del prodotto; la documentazione è fruibile all’interno delle applicazioni, dal menù del prodotto o su internet.
  • info eSOLVER, il servizio informativo on line contenente novità  normative, risposte a specifiche esigenze poste dagli Utenti al proprio Servizio Assistenza e pubblicati perche’ ritenuti di interesse generale, novita’ di sviluppo, disponibilita’ in linea di aggiornamenti dei programmi, video presentazioni multimediali degli aggiornamenti.

Management System sviluppato per ottimizzare il controllo e l’organizzazione dei magazzini. Permette di semplificare la gestione del processo di pianificazione e di controllo dei flussi e stoccaggi di materie prime, semilavorati o prodotti finiti. Grazie ad un sistema di “interrogazione degli archivi”, il software consente di monitorare l’intero “ciclo di vita” della merce, dall’entrata nel magazzino fino all’uscita, con particolare attenzione ad eventuali trasferimenti fra depositi o trasformazioni, come nel caso della ripallettizzazioni.
L’applicazione, sviluppata sia per l’utilizzo in backoffice, sia tramite tecnologia wireless, facilita e semplifica il lavoro degli operatori nei magazzini, migliora ed ottimizza le operazioni di organizzazione e di stoccaggio dei vari pallet all’interno del magazzino.

Configurazione Deposito. Permette di indicare il numero di aree e corsie in cui un deposito è suddiviso.
Planimetria Deposito. Crea in maniera semplice ed intuitiva la planimetria di un deposito assegnando un nome a ciascuna area, corsia, scaffale.
Ubicazione Merce. Consente di mappare e posizionare la merce attraverso le funzioni di ubicazione e cambio ubicazione. In maniera flessibile, è possibile quindi raggruppare i pallet, sia con lo stesso lotto sia con lotto diverso, e gli articoli nella stessa area/corsia/scaffale ottimizzando con efficienza la rintracciabilità  e l’evasione.
Etichette Logistiche. Consente la gestione e la stampa delle etichette logistiche da associare a ciascun pallet. La stampa delle etichette può avvenire direttamente nella fase di produzione o in maniera autonoma.
Situazione esistenza fisica Magazzino. La gestione di tutti i movimenti di magazzino permette di conoscere in ogni momento le scorte in magazzino.
Ricerche. Logistic permette di conoscere sempre tutte le informazioni relative a ciascuna operazione effettuata sulla merce, mediante dei programmi di ricerca, che riportano fedelmente la situazione di ciascun deposito.
Picking List. Permette la creazione ed evasione delle picking list a partire dagli Ordini Cliente o dai Documenti di Trasporto emessi in una determinata giornata e relativi ad un deposito e ad un vettore, con la possibilità  di raggruppare i documenti per la grande distribuzione (GDO).
Ripallettizzazione. E’ possibile suddividere un pallet in due o più pallet sia nella fase di entrata della merce che nelle fasi di evasione.
Trasferimento tra Depositi. Consente la creazione, l’evasione ed il ricevimento delle liste di trasferimento di pallet e/o articoli tra depositi diversi.
Inventario di Magazzino. Una gestione che semplifica la gestione delle giacenze di magazzino. E’ infatti possibile verificare le differenze esistenti tra la giacenza reale del magazzino e quella contabile ed, eventualmente modificarla o correggere.
Resi. Un sistema di ricollocazione che permette la riorganizzazione del magazzino, assegnando o riassegnando area, corsia e scaffale alla merce evasa e ritornata in magazzino.

La nuova Soluzione di tentata vendita, integrata al Gestionale eSOLVER è un’applicazione pensata per le aziende che operano in regime di tentata vendita. In questo caso Gli agenti, dotati di automezzi gestiti come veri e propri magazzini, si recano presso i clienti vendendo e consegnando fisicamente la merce, emettendo il documento di vendita (ddt o fattura immediata) ed effettuando il relativo incasso immediato.
La facilità  di gestione e di integrazione con il gestionale, consente al management di tenere sotto costante monitoraggio l’andamento delle vendite giornaliere effettuate direttamente presso la clientela.
La gestione permette una attenta e costante analisi del ciclo attivo tramite appositi report.
Attraverso l’utilizzo di un microcomputer palmare e di una stampante l’operatore è quindi in grado di effettuare un’intera operazione di vendita, fino all’incasso della fattura di vendita stessa.
Il trasferimento dati da e verso il terminale utilizzato per la vendita al cliente, consente l’integrazione con la contabilità  aziendale.

Punti di forza

  • Integrazione completa con il software gestionale
  • Gestione giacenze magazzini “viaggianti” (automezzi)
  • Gestione simultanea di più “terminali” di vendita
  • Gestione omaggi e sconti
  • Gestione lotti
  • Gestione e monitoraggio giri di consegna

Gestione diversi terminali per azienda. La soluzione è predisposta per poter gestire simultaneamente molteplici operatori. Inoltre consente di poter diversificare le attività  degli operatori attribuendo loro facoltà  e livelli di autonomia per gestione prezzi, listini, scontistica e condizioni di pagamento sul documento di vendita. Per ogni operatore è possibile configurare i parametri in maniera personalizzata.
Integrazione gestionale eSolver. La soluzione è integrata con il sistema gestionale Sistemi. Un modulo di scambio dati (tramite file ASCII) consente il caricamento, sul terminale portatile, di tutte le anagrafiche clienti e articoli, dei listini di vendita sia generici che specifici per singolo cliente, delle condizioni di pagamento e di sconto e di tutte le partite aperte per singolo cliente. L’operatore che effettuerà  la vendita presso il cliente avrà  a disposizione tutti i dati necessari per chiudere l’operazione che a fine giornata verrà  trasferita al sistema gestionale, aggiornando così la contabilità  generale e le scorte di magazzino. L’integrazione con il gestionale permette di ridurre il numero di dati da inserire e di avere già  precompilati diversi campi delle varie maschere di input.

In particolare vengono gestiti:

  • I trasferimenti di materiali fra il magazzino interno centrale e i magazzini “viaggianti”;
  • I trasferimenti di dati verso i terminali di tentata vendita, per quanto riguarda gli articoli, i listini, le giacenze di magazzino, i clienti e le partite creditorie aperte;
  • I trasferimenti dei dati di vendita e gli incassi giornalieri dal terminale, con la creazione dei documenti sul gestionale.

La sincronizzazione può avvenire attraverso tramite la culla del dispositivo o utilizzando gli eventuali moduli GPRS/WIFi in dotazione al terminale. Opportune politiche di compressione permettono di ridurre il volume di dati e di limitare al massimo i tempi di sincronizzazione.
Emissione bolle e fatture. L’emissione dei documenti è estremamente facile e rapida grazie al supporto dei lettori ottici di codici a barre ed alla possibilità  di ricerca manuale che permette di individuare l’articolo mediante codice e/o descrizione. Allo stesso modo è possibile ricercare l’anagrafica di un cliente mediante codice, ragione sociale ed altre eventuali classificazioni. Il software dei microcomputer palmari consente la gestione di più tipologie di documenti (ai quali verrà  attribuita una numerazione diversificata per terminale), la gestione di sconti merce e omaggi e la possibilità  di controllo delle scorte del magazzino “viaggiante”. Il sistema guida l’operatore durante l’inserimento dei dati in modo da evitare errori di digitazione e garantire la correttezza dei documenti. La ricerca facilitata degli articoli per codice, descrizione o codice a barre riduce i tempi di inserimento e permette all’operatore di focalizzare l’attenzione direttamente sul dettaglio dell’articolo da inserire all’interno del documento. Al completamento dell’operazione la stampante permette di consegnare al cliente una copia del documento registrato.
Gestione incasso documenti. L’integrazione con il gestionale consente di visualizzare sul terminale le condizioni di pagamento stabilite dal management per ogni singolo cliente e nel caso di pagamento alla consegna di poter effettuare l’incasso immediato delle fatture. Il trasferimento al terminale delle partite creditorie aperte consente inoltre di poter effettuare operazioni di incasso su sospesi precedenti. Al completamento dell’operazione la stampante permette di consegnare al cliente la ricevuta di avvenuto incasso.
Gestione magazzino. Ogni movimento di vendita implica una variazione istantanea delle giacenze di magazzino, per cui si ha una situazione del magazzino “viaggiante” costantemente aggiornata, in modo che gli operatori abbiano la possibilità  di monitorare la disponibilità  reale dei prodotti. Opportuni controlli permettono di tener conto della giacenza attuale in fase di inserimento degli articoli nei documenti. In ogni momento è possibile effettuare una stampa delle giacenze sulla base delle movimentazioni registrate sul terminale.
Giri di consegna. La gestione permette la pianificazione del giro di consegna degli agenti; è completamente personalizzabile dall’utente e permette di monitorare a posteriori le consegne programmate e quelle realmente effettuate.
Reporting. Con il modulo di tentata vendita sono state predisposte una serie di stampe che consentono di ottenere report giornalieri con tutte le operazioni di vendita e/o incasso svolte nella giornata, il riepilogo di tutti i documenti (bolle o fatture) emessi nel giorni, le giacenze di magazzino “viaggiante” e la situazione partite aperte globale o per singolo cliente. L’operatore ha sempre a disposizione gli strumenti per verificare lo stato del lavoro svolto e delle giacenze a disposizione.
Configurazione. Il sistema permette di configurare alcuni parametri che poi vengono utilizzati durante lo svolgimento delle operazioni sul terminale. La parametrizzazione delle operazioni consente di poter autonomamente modificare alcune impostazioni e personalizzare l’applicazione per terminale. Tale funzionalità  è protetta da password.
Hardware. Il sistema hardware di tentata vendita è composto da:

  • Microcomputer palmare con Windows MOBILE o Windows CE
  • Stampante ad impatto o termiche collegata al microcomputer tramite bluetooth
  • Culla USB per collegamento tra PC e microcomputer palmare

Realizzato per il controllo delle vendite su scaffale e al banco, per qualsiasi impresa o cooperativa che commercializzi anche al dettaglio. La sua facilità  di gestione e di integrazione consente al management aziendale di stabilire le politiche commerciali, definendo prezzi di vendita e scontistica, e di avere controllo sulla situazione reale delle disponibilità  di magazzino e sulla situazione contabile e commerciale. Inoltre è possibile stampare listini con prezzi al netto o al lordo di Iva, prezzi promozionali e sconti per Cliente.
E’ un modulo integrato ad eSolver e permette un’attenta analisi della gestione tramite una serie di possibilità  di report e statistiche professionali su vendite giornaliere e mensili per Clienti, per Linea, per Fornitore, per Operatore, etc…

Punti di forza

  •  Gestione punti vendita diversi
  •  TouchScreen
  •  Integrazione con gestionale eSolver
  •  Profilazione operatori di cassa
  •  Gestione resi merce
  •  Interrogazione giacenze di magazzino
  •  Collegamento con registratori di cassa\stampante fiscale
  •  Collegamento diretto con POS Ingenico
  •  Reporting commerciale

Gestione diversi punti vendita per azienda. La soluzione è predisposta a poter gestire simultaneamente più punti vendita e più casse all’interno dello stesso punto vendita.
I parametri di configurazione sono personalizzabili sia per punto vendita, sia per stazione di lavoro. A ciascun cassiere è possibile attribuire un proprio livello di “autonomia”, abilitando il suo profilo alla gestione di prezzi, sconti, ecc.
Integrazione eSolver. La soluzione è integrabile con il gestionale eSolver con il quale interagisce per il caricamento dei prodotti sia manuale che tramite lettore ottico di codici a barre.
L’integrabilità  con eSolver permette di trasferire (simultaneamente o in differita) tutti i movimenti effettuati consentendo così di avere una situazione sempre aggiornata del magazzino, dei corrispettivi e delle statiche.
Emissione documenti. Il programma si interfaccia con registratori di cassa e stampanti fiscali di varie marche e può collegarsi direttamente anche ad un terminale POS Ingenico.
Collegando una bilancia elettronica al terminale è anche possibile acquisire il peso del prodotto venduto direttamente dallo strumento o tramite lettura di un barcode a peso variabile.
Al termine della vendita è possibile scegliere il tipo di documento da emettere (scontrino fiscale, scontrino non fiscale, ricevuta fiscale, fattura o ddt).
Incasso documenti. Estrema facilità  nell’imputazione delle tipologie di pagamento:è possibile saldare l’importo del documento in Contanti, Assegni, Bancomat, Carta di Credito, Ticket (Buoni pasto, buoni sconto, ecc), buono a credito.
La procedura, nel caso di pagamento in contanti, effettua automaticamente il calcolo del resto.
Reportistica. Viene data la possibilità  di effettuare varie stampe riepilogative.
In qualsiasi momento è possibile avere un riepilogo dell’incasso della giornata: dettagliato per codice Iva, codice cassa o tipo di pagamento. Alla chiusura di cassa è possibile eseguire dal programma la “chiusura fiscale giornaliera” e il “rapporto finanziario giornaliero”.
Gestione contanti. Questa funzione garantisce il monitoraggio completo, per ogni singola cassa e cassiere, della gestione del contante (caricamento del saldo iniziale, prelievi vari e chiusura giornaliera) con la possibilità  di stampare direttamente sulla stampante fiscale\registratore di cassa una ricevuta (scontrino non fiscale) dell’operazione effettuata.
TouchScreen. Al fianco della tradizionale interfaccia utente si propone una interfaccia touch pensata specificatamente per le attività  che hanno bisogno di operare in maniera molto veloce e non hanno bisogno in fase di vendita di intervenire su parametri quali: prezzi, sconti, ecc.
Fidelity card e Campagne premi. E’ prevista la possibilità  di attivare delle “campagne premi” e di associare a ciascun cliente una fidelity card su cui accumulare i punti per tutta la durata del periodo promozionale; in questo modo, esibendo la carta ad ogni acquisto, il cliente fidelizzato può accumulare i punti per ottenere sconti o regali al raggiungimento delle soglie prestabilite. Ogni campagna premi è personalizzabile in funzione delle proprie esigenze, si possono configurare: il periodo di durata, la tipologia di premio (sconti o articoli regalo) e l’importo per l’attribuzione dei punti. Inoltre è possibile caricare un elenco di articoli “bonus”, che se acquistati, danno punti extra.
Vendita con acconto (Cantine Cooperative Sociali). Per le cooperative sociali: la possibilità  di vendita al socio come acconto, che verrà  trattenuto successivamente al momento del versamento dell’anticipo/liquidazione.
Trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri. La Gestione trasmissione telematica corrispettivi  è conforme a quanto stabilito dal Provvedimento 12-03-09 dell’Agenzia delle Entrate che disciplina la materia in oggetto.
La gestione distinte permette di derivare i dati automaticamente dal registro dei corrispettivi e creare in automatico i file da inviare all’Agenzia dell’Entrate sia Tramite Internet sia tramite il software di controllo Entratel.
Dalla gestione Distinta è possibile accedere al sito dell’agenzia dell’entrate per effettuare l’invio o la verifica del file.
Dall’interno della gestione è possibile effettuare tutte le operazioni (Adesione alla trasmissione, Revoca, Invio ordinario, Invio Sostitutivo) previste dalla normativa.

Il modulo B2B è la soluzione ideale per produttori, grossisti o rivenditori, che ricevono ordini via web da altre imprese e che hanno necessità di automatizzare le procedure commerciali ed amministrative. Utilizzare il web porta considerevoli benefici in termini di risparmio tempo e costi. La forte integrazione con il gestionale eSolver/Enologia garantisce sicurezza e riservatezza del dato, politiche commerciali personalizzate, automatizzazione del processo degli ordini.

Il cliente/azienda accede con una password ad un’area riservata, dove trova prezzi e offerte, inserisce i prodotti che intende acquistare nel suo carrello ed invia l’ordine. Gli utenti si devono autenticare, quindi li identifichiamo “immediatamente” e possiamo veicolare una proposta commerciale specifica.

Anche la riduzione di margini di errore è considerevole, perché negli acquisti i moduli con i dati anagrafici, le condizioni di pagamento, quelle di spedizione e le condizioni commerciali sono compilati sulla base di quanto stabilito nelle condizioni commerciali sul gestionale.

Il software verticale Prodotti Energetici sviluppato dalla Cls Informatica si propone come soluzione ideale per gestire in maniera efficace tutti i processi produttivi e gestionali dei depositi fiscali, operatori registrati e depositi commerciali di prodotti energetici.
La facilità  di gestione e di integrazione con il gestionale eSolver, consente al management di interfacciarsi in maniera completamente automatica alle procedure già esistenti per l’invio telematico dei documenti elettronici all’Agenzia delle Dogane e delle movimentazioni giornaliere dei registri di carico e scarico.
Nell’ambito delle aziende che trattano prodotti derivati dal petrolio è possibile effettuare una divisione in due settori con esigenze diverse:

  • Aziende con accisa sospesa
  • Aziende con accisa assolta.

Le aziende che operano in regime di accisa sospesa versano l’imposta al momento dell’immissione in consumo del prodotto; generalmente si tratta di grandi aziende multinazionali che non saranno interessate dal progetto di implementazione.
Le seconde, quelle con accisa assolta, acquistano il prodotto con l’imposta già  calcolata nel prezzo; tale imposta verrà versata dal fornitore del prodotto.
All’interno di tali aziende l’Agenzia delle Dogane distingue:

  • Depositari Autorizzati
  • Depositi Commerciali
  • Destinatari Registrati
  • Soggetti che operano nei settori degli oli lubrificanti e dei bitumi di petrolio

Per ognuna di tali figure deve essere predisposto apposito tracciato di trasmissione dati per il telematico accise dell’Agenzia delle Dogane.
Per gli articoli rientranti nella casistica dei prodotti energetici, ad eccezione degli oli, devono sempre essere indicate tre unità  di misura:

  • Litri a temperatura ambiente
  • Litri a 15°
  • Chilogrammi

La conversione tra le varie unità  di misura viene effettuata mediante la rilevazione della densità  che determina il coefficiente di trasformazione; essendo tale coefficiente variabile dovrà  essere richiesto in input nell’emissione dei documenti riproponendo l’ultimo utilizzato.

Dal punto di vista gestionale le aziende del settore che gestiscono i distributori di carburante sono molto informatizzate per quanto riguarda la parte operativa (Distributori self, allarmi di fine prodotti ..) ma scarsamente attrezzate per quanto riguarda la parte gestionale e statistica.
La procedura dovrà  interagire con i software di gestione dei distributori per acquisire i dati relativi alle erogazioni di carburante in maniera tale da riutilizzarli all’interno della base dati di esolver.
I dati acquisiti alimenteranno la parte contabile (Corrispettivi, incassi..) e dovranno essere sviluppati appositi moduli statistici; infatti in funzione della variazione dei prezzi che possono intervenire durante la giornata (promozioni in particolari orari, rifornimenti self, rifornimenti assistiti..) E’ importante avere una statistica basata sugli orari di erogazione del prodotto nell’arco della giornata ed il confronto con le vendite effettuate negli stessi intervalli di tempo in giorni diversi.